Comitato europeo per la protezione dei dati

Comitato europeo per la protezione dei dati: pubblicate le risposte alle domande frequenti sulla sentenza della CGUE nella causa C-311/18 (Schrems II)

Friday, 24 July, 2020

Comitato europeo per la protezione dei dati: pubblicate le risposte alle domande frequenti sulla sentenza della CGUE nella causa C-311/18 (Schrems II)

A seguito della sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea nella causa C-311/18, Data Protection Commissioner contro Facebook Ireland Ltd e Maximillian Schrems, il Comitato europeo per la protezione dei dati (EDPB) ha adottato un documento contenente risposte alle domande frequenti volto a fornire un primo chiarimento e orientamenti preliminari alle parti interessate in merito al ricorso a strumenti giuridici per il trasferimento di dati personali verso paesi terzi, tra cui gli Stati Uniti. Tale documento sarà ampliato e integrato, unitamente a ulteriori orientamenti, in base agli sviluppi dell’analisi e della valutazione della sentenza della Corte attualmente in corso presso l’EDPB. 

Le risposte alle domande frequenti sulla sentenza della CGUE nella causa C-311/18 sono consultabili qui.

Comunicato stampa_EDPB_2020_06